Pubblicata in data 17 ottobre 2016 la lettera circolare dell’AFC dal titolo “Tassi d’interesse ai fini dell’imposta federale diretta per l’anno civile 2017. Deduzioni massime pilastro 3° per l’anno fiscale 2017”.


La nuova circolare dell’AFC (2-144-D-2016-i del 17 ottobre 2016) introduce modifiche alla scadenza ed agli interessi nell’imposta federale diretta. In particolare l’interesse remunerativo sui pagamenti anticipati è ridotto dello 0.25%.
Gli interessi per l’anno civile 2017 ammontano a:

  • interesse di mora e sulle eccedenze d’imposta da restituire 3%
  • interesse remunerativo sui pagamenti anticipati 0%.

 

Relativamente alle deduzioni fiscali per i contributi a forme di previdenza riconosciute il Consiglio federale ha concluso che un adeguamento delle rendite del primo pilastro al 1° gennaio 2017 non è giustificato.

Le deduzioni fiscali ammesse nell’ambito del 3° pilastro restano dunque invariate per l’anno fiscale 2017.

Per maggiori dettagli si rimanda alla circolare:

https://www.estv.admin.ch/estv/it/home/direkte-bundessteuer/direkte-bundessteuer/fachinformationen/rundschreiben.html

 

Fonte: Amministrazione federale delle contribuzioni AFC

Condividi questo post su: